Network Marketing: torniamo a parlare di SPAM

Fare SPAM è una pratica molto diffusa e sembra uno dei principali modi di “attrarre la’ttenzione” di chi fa Network Marketing.

Partiamo da qualche concetto inconfutabile; leggi con attenzione e poi torna qui:

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Spam

Ho recentemente parlato di questo argomento anche in un mio video, che ti propongo qui sotto:

Come di consueto, desidero racchiudere questo VASTISSIMO problema, all’interno del mondo del Network Marketing.

Di SPAM se ne fa e se ne parla un po’ ovunque MA dato che io mi occupo di Network Marketing e che questo BLOG è su un tema ben preciso, sarebbe inutile fare i tuttologi.

Occupiamoci di noi e del nostro mondo.

Se hai letto la spiegazione su Wikipedia che ti ho proposto poco sopra e se hai guardato e ascoltato con attenzione il mio video, dovrebbe essere tutto più o meno chiaro…

MA dato che conosco i miei polli e so benissimo che molti faticano a capire, ribadiamo i concetti anche in forma scritta.

Fissiamo subito un punto fermo: FARE SPAM È ILLEGALE!

NON è questione di “rottura di scatole”, NON è questione di invadenza e NON è neanche questione di dover cancellare un messaggio NON richiesto…

…fare SPAM è vietato, NON c’è altro da dire.

Oggi però sono buono e voglio fare finta che la legge NON esista e voglio portare il ragionamento su un piano di efficacia e di comunicazione.

Alcuni dei messaggi di SPAM che vengono mandati, sono a dir poco RIDICOLI.

Si leggono cose del tipo “il business definitivo che ti renderà ricco…

Oppure cose come “devi essere fra i primi ad entrare, poi NON dire che NON te lo avevo detto

…o ancora cose come “prima ero frustrato, brutto, sfigato e trombavo pure poco e ora la somma di Jeff Bezos, Rocco Siffredi e Dwayne Johnson mi fa un baffo

Fino ad arrivare ai miei messaggi preferiti, quelli la cui sola apertura mi provoca l’orticaria

Quei messaggi che iniziano con “Conosci il Network Marketing?

…MA sei SERIO??

Fai questa domanda ad uno i cui profili social riportano chiaramente TUTTI che sono altre 10 ANNI che mi occupo solo di questo??

Hai dedicato 30 secondi a capire a chi stessi inviando il messaggio o ti sei limitato a fare “copia e incolla”?

Va bene…ok…se appartieni a questa categoria di Networker, probabilmente NON è tutta e solo colpa tua…

Forse NON ti hanno spiegato bene come si lavora

Peggio ancora, forse ti hanno spiegato come si lavora e lo hanno fatto a caso e in modo errato

…o forse sei inconsapevole e non informato

Magari NON hai mai studiato neanche le più semplici basi del marketing e stai lavorando guidato solo dall’istinto.

Ti capisco e ti perdono…ci sono passato anche io.

Consigli sbagliati, sponsor impreparati o allo scuro di determinate dinamiche…

…insomma, il classico casino senza senso, che regna nel 99% dei casi, all’interno del Network Marketing.

Facciamo un punto e a capo; di certo NON è facendo SPAM che si ottengono risultati.

Anche perchè, un messaggio del genere di quelli che ti ho elencato sopra, a tuo parere, che tipo di persone può interessare ed attrarre?

Probabilmente individui che incarnano l’anello di congiunzione tra i primati e l’uomo sapiens.

Se vuoi creare una rete di persone competenti, capaci, informate e professionali, devi comunicare fin da principio in un modo che rispecchi questa volontà.

Fare Marketing (perchè ti ricordo che Network Marketing è formato da 2 parole…Network e Marketing e la seconda parola NON è li per bellezza) e farlo in modo CORRETTO, è fondamentale.

Chi si fossilizza su metodologie inutili e deleterie è destinato al FALLIMENTO, NON ci sono alternative.

Quindi, ricapitolando, NO SPAM, perchè inutile, deleterio e perchè attrae scimmie urlatrici.

STUDIA! Studia come si comunica in modo efficace e quali sino le migliori metodologie per arrivare al tuo pubblico.

Ignora chi ti vuole instradare su sensazionalismi, mezzucci, raggiri e promesse che NON puoi ottenere; le componenti per ottenere un risultato positivo sono molteplici e alcune NON dipendono da te!

Tu puoi essere un individuo meraviglioso MA se come Networker ti mancano:

  1. UNA PREPARAZIONE ADEGUATA
  2. VOGLIOA DI IMPARARE E DI RIVEDERE LE TUE CONVINZIONI
  3. L’AZIENDA GIUSTA CON CUI FARE BUSINESS (e su questo argomento, ti consiglio di leggere questo mio articolo: http://www.diegocrespi.it/come-scegliere-lazienda-giusta/)
  4. UN PRODOTTO/SERVIZIO CHE IL MERCATO VUOLE
  5. CONOSCENZE DI MARKETING
  6. COSTANZA E PERSEVERANZA

Difficilmente andrai da qualche parte.

Se poi aggiungi il fatto che ESISTE IL LIBERO ARBITRIO e che NON puoi intervenire in mondo definitivo su ciò che fanno e faranno i tuoi futuri collaboratori, il tutto si complica.

Tu NON hai potere sulla voglia di fare degli altri, NON hai potere sulla loro attitudine, NON hai potere sulla loro volontà di raggiungere degli obiettivi e NON puoi abilitare nessuno ad amare il tuo progetto tanto quanto lo ami tu.

Tu puoi solo fare del tuo meglio, trasmettere ogni tua conoscenza e essere sempre presente quando ti viene richiesto MA mai e poi mai potrai decidere tu per gli altri o ottenere tu per loro i risultati.

Cosa intendo dire e cosa c’entra tutto questo discorso con il fare SPAM?

Sempèlice!

Come abbiamo già detto, fare SPAM attrae scimmie urlatrici, che elevano ENORMEMENTE le possibilità di creare un gruppo di CEREBROLESI

…è un po’ come la pesca a strascico; il pesce buono può capitare nella rete MA quanta spazzatura raccogli dal fondo?

DEVI fare selezione fin dall’inizio! Scremare le persone che lavoreranno con te.

Maggiore selezione a valle, equivale a migliore qualità sulla cima.

Togliti dalla testa il concetto di “dentro tutti, basta che respirino”

come ti ho già detto, questa è la ricetta perfetta per il fallimento.

Ti consiglio di approfondire queste mie parole e di leggere con estrema attenzione gli altri articoli di questo BLOG

Li trovi qui: http://www.diegocrespi.it

NON ti bastano le informazioni che trovi qui?

Su YouTube ho pubblicato oltre 100 video…ne hai di materiale da consultare!

Trovi tutti i miei video qui: http://www.youtube.com/c/DiegoCrespi

Se vuoi seguirmi e rimanere aggiornato metti un “MI PIACE” sulla mia pagina Facebook: https://www.facebook.com/diegocresp1/

Detto questo, ti aspetto al prossimo articolo.

Buon proseguimento…
Diego Crespi


Condividi o lascia il tuo MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *