Network Marketing: ON-LINE Vs OFF-LINE


Nel Network Marketing, così come in numerosi altri settori, negli ultimi anni è nata una diatriba, che sta assumendo la connotazione di una guerra di posizioni.

Qual’è questa diatriba?

Semplice: ON-LINE Vs OFF-LINE

Una fazione sostiene che il Network Marketing si DEBBA fare solo “dal vivo” e nella vita reale e la fazione contrapposta sostiene invece che, senza essere on-line ed essere presente su social network e piattaforme varie, sia IMPOSSIBILE fare questa attività.

Be…io credo FERMAMENTE che abbiano entrambi torto e ora ti spiego quale sia la realtà.

Prima di andare oltre però, voglio segnalarti che ho parlato di questo argomento anche in un mio video, che ti propongo qui sotto:

Come ho già detto qualche riga sopra e se hai investito 5 minuti per guardare il video, avrai già capito come la penso MA ti ho promesso che ti avrei rivelato la verità…

…quindi andiamo a sviscerare questo argomento, affrontandolo da ogni sua sfaccettatura.

Partiamo dal punto di vista e dalla posizione di chi sostiene che questo lavoro si faccia SOLO OFF-LINE.

Sono tutte quelle persone che parlano della sacralità inviolabile della lista nomi e che consigliano di rompere sistematicamente le scatole a qualsiasi essere vivente che respiri.

Ti dicono di stare addosso ad amici, parenti, conoscenti e gente che incontri per strada, propinandoti la favola del fatto che, dietro ad ogni persona, ce ne siano 1000…

…ti vendono la storia del “vivi le tue passioni, così fai contatti“, scordandosi il fatto che, se l’unico scopo che hai è assillare la gente con la tua proposta di Network Marketing, prima o dopo ti farai terra bruciata intorno.

Sono quelle persone che si siedono accanto a te e ti dicono: “apri la rubrica del telefono e chiama…

Poi, quando inizi a studiare un po’ di marketing, la prima domanda che ti sorge in mente in queste occasioni è: “Cosa ca…o chiamo a fare a CASO, che nel 99% dei casi saranno persone NON in target e neanche lontanamente interessate??

Eppure, nonostante tutto, si possono ottenere risultati e anche di grande rilevanza.

Il motivo?

Semplice…prima o poi, sparando nel mucchio con costanza, una persona in target, interessata e motivata, la trovi e ripetendo il processo, lentamente, le persone diventeranno 2, poi 3 poi 5 e così via…

…ma a quale prezzo?

Perché una cosa di cui ci si scorda sempre, è il prezzo da pagare!

Dover digerire decine di NO, a volte di insulti, di derisioni e spesso vedere le persone allontanarsi sentendosi braccate.

Così facendo, prima o dopo, le persone che ci circondano percepiranno che il nostro unico interesse è LAVORATIVO e che del resto NON ci importa nulla.

Sei disposto, strutturato e hai abbastanza pelo sullo stomaco per reggere questa metodologia?

Fai pure!

Ripeto, il mio NON vuole essere un giudizio o un dire “questo è male e altre cose sono giuste”…desidero solo fare un’analisi dei due estremi e poi dirti la mia.

Ricordati sempre che tutto quello che leggi nei miei articoli o che ascolti nei miei video, nasce da più di 10 anni di esperienza diretta e NON dal sentito dire.

Passiamo ora all’estremo opposto, i paladini dell’ON-LINE MARKETING ad ogni costo…pena il NON ESISTERE SULLA TERRA.

Chi difende a spada tratta questa metodologia, sostenendo che sia l’unica possibile ed esistente, sono spesso persone che (GUARDA CASO) vendono corsi di on-line marketing.

La cosa più singolare è che SPESSO sono EX-Networker, che hanno abbandonato il Network Marketing per mancanza di risultati e che ora pretendono di insegnare come averne, sostenendo che il motivo del loro fallimento sia stato il NON aver lavorato on-line.

Sono persone che fanno passare un messaggio all’interno del quale si deduce che o impari a reperire contatti on-line, o in questo lavoro hai fallito ancora prima di partire.

Anche in questo caso, si possono avere risultati lavorando SOLO on-line e credendo a questa linea di pensiero?

Certo che sì e anche di grande rilevanza MA anche qui c’è un prezzo!

Per lavorare on-line NON ci si può improvvisare, bisogna STUDIARE, PROVARE, SPERIMENTARE e chi si butta alla cieca, perde un sacco di tempo e soldi.

Eppure, l’on-line viene fatto passare come la panacea a tutti i mali…compra il corsetto, inizia a lavorare on-line e DOMANI MATTINA tutti i tuoi problemi saranno risolti e ti sveglierai ricco!

Sia tu propenda per la fazione OFF-LINE, sia tu propenda per la fazione ON-LINE, stai attento!

A cosa?

A chi ascolti, a chi ti affidi, chi decidi di seguire.

Ci sono professionisti eccellenti da una parte e dall’altra, così come ci sono ciarlatani senza arte ne parte…

…cosa fa la differenza? 

I risultati che hanno ottenuto e le prove che possono portare a sostegno del loro metodo di lavoro.

Ora arriva una terza visione, la MIA visione, che potrei definire un IBRIDO tra le due precedenti.

Io ho imparato a fare Network Marketing OFF-LINE, ho ottenuto i miei risultati con questo modo di lavorare e tutt’oggi una parte del mio lavoro si basa su questo e sui rapporti personali.

Quando ho iniziato io, Facebook era un pupo in fasce.

Quotidianamente incontro persone, vedo gente, faccio amicizia e vedo amici di vecchia data e all’interno di questi rapporti, porto ME STESSO e QUELLO CHE IO FACCIO.

Così facendo, MA soprattutto, privilegiando i rapporti umani, faccio contatti e creo rapporti nella vita REALE o, come l’abbiamo chiamata in questo articolo, la vita OFF-LINE.

Al contempo, NON vivendo in una caverna o sopra un monte, ed essendo un appassionato di tecnologia, mi rendo perfettamente conto che ESSERE ON-LINE possa far fare un salto di qualità.

In che senso?

Un video fatto e caricato ON-LINE, NON dorme, NON ha problemi di appuntamenti, NON ha sabati o domeniche, NON ha problemi di confini, lontananza o spazio.

Un contenuto caricato in internet lavora H24 e 365 GIORNI l’anno e può portare risultati che, di persona, NON otterremmo mai…

…soprattutto se inserito all’interno di una strategia di marketing ben studiata e strutturata.

NON entrerò nel dettaglio del marketing on-line e delle strategie perché per ora NON ne sono in grado e perché io per primo STO STUDIANDO (magari potrò dire la mia tra qualche mese/anno)…

…sono però fiero di essere stato un precursore di questo movimento all’interno del Network Marketing; facevo video già 5-6 anni fa, mentre tutti mi davano del pazzo e la cosa triste è che mi sono lasciato convincere che avessero ragione…

…ma questa è un’altra storia, NON è il momento del rimpianto!

Arrivando in conclusione e tirando le fila dell’articolo, ricordati, in questo caso LA VERITÀ STA NEL MEZZO!

Questo lavoro va fatto di persona, attraverso il calore umano e il guardarsi in faccia MA al contempo, può e DEVE appoggiarsi ad uno strumento POTENTISSIMO come internet.

Chiunque sostenga rigidamente la posizione OFF-LINE o quella ON-LINE o NON sa quello di cui sta parlando, o ha degli interessi, oppure semplicemente parla per dare aria alla bocca.

Parlando di contenuti ON-LINE, ti invito a visitare le piattaforme sulle quali sono presente e a seguirmi.

Mi trovi qui:

A dirla tutta, sono presente anche su Instagram, basta che scrivi Diego Crespi nella ricerca e dovresti trovarmi…

Se ti interessa, NON ha a che fare con i social MA con il marketing, ho scritto un e-book che parla in modo TECNICO di ciò che si debba sapere PRIMA di iniziare a fare questa attività.

Lo trovi quihttp://amzn.eu/9K4IZS9

Se invece sei alla ricerca di uno Sponsor e di un’azienda con la quale iniziare la tua avventura nel Network Marketing, clicca sul link qui sotto e fatti un’idea più completa:

https://diegocrespi.lpages.co/rudimenti-e-informazioni-base-sul-network-marketing-blog/

Detto questo, NON mi resta che augurarti buon proseguimento di qualsiasi cosa tu stia facendo e ti aspetto al prossimo articolo.

A presto!

Diego Crespi

Condividi o lascia il tuo MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *