Network Marketing: mindset e resistenza al sacrificio

Rio de Janeiro – O georgiano Lasha Talakhadze bate o recorde mundial e leva ouro no levantamento de peso com 473kg ( Fernando Frazão/Agência Brasil)

Il Network Marketing offre quella che, oggi, considero un’impareggiabile opportunità: AFFRONTARE I PROPRI LIMITI e LE SCUSE che ci raccontiamo.

Facciamo un breve cappello introduttivo, così da essere totalmente CHIARI e da evitare qualsiasi fraintendimento.

Per avere risultati nel Network Marketing, è necessario tenere in considerazione due macro categorie:

  1. le conoscenze tecniche (piano marketing, prodotti/servizio, legge, parte fiscale ecc)
  2. ciò che riguarda il MINDSET 

Cosa molto curiosa da tenere in considerazione, è possibile avere risultati avendo il giusto mindset e una scarsa conoscenza tecnica MA è IMPOSSIBILE avere risultati nel caso opposto!

Quindi, capisci bene anche tu, che nel Network Marketing (come nel business in generale) a farla da padrone è il COME PENSIAMO.

Ne ho parlato anche in un video, che ti propongo qui sotto:


Mindset e resistenza al sacrificio, sono fortemente legati.

Infatti, quanto siamo disposti a “stringere i denti” per ottenere ciò che vogliamo, è direttamente legato a ciò che pensiamo di poter ottenere e a quanto crediamo POSSIBILE ottenere quella determinata cosa.

Un errore molto comune in chi fa Network Marketing (sono discorsi che valgono OVVIAMENTE anche in altri settori MA io è di Network Marketing che mi occupo) è il CREDRE di poter scegliere STRADA e META.

Purtroppo NON è così…lascia che ti spieghi.

Se scegli di andare a ROMA in macchina, partendo da MILANO, e ROMA è tutto ciò che desideri e NON accetti alternative di nessun tipo, dovrai poi accettare tutto ciò che l’andare da MILANO a ROMA comporta.

Dovrai farti andare bene i chilometri, il consumo della macchina, il traffico, le strade tortuose o troppo noiose ecc…

Hai voluto arrivare AD OGNI COSTO a Roma…beccati in silenzio quello che comporta.

Al contrario, se pretendi di fare una strada di una lunghezza che scegli tu, consumando quanto dici tu, percorrendo solo strade che ti piacciono e via dicendo, NON potrai lamentarti se sarai arrivato a Vigevano!

Concordi con me?

Se DECIDI di FARE SOLDI con il Network Marketing, salire sui palchi per essere premiato, creare un team ed essere un Leader, dovrai poi accettare TUTTO ciò che questa scelta comporta.

Sarebbe troppo comodo avere la botte piena e la moglie ubriaca

Il mondo NON gira così!

Molto spesso, ciò che NON vogliamo fare, è proprio ciò che ci spaventa e che ci porta fuori zona comfort…

…e noi cosa facciamo?

Pensiamo bene di raccontare e raccontarci SCUSE per giustificare ciò che NON abbiamo il CORAGGIO di affrontare

pur sapendo che, se lo facessimo, arriveremmo esattamente nel posto in cui abbiamo detto di voler andare.

Cosa agisce sul nostro modo di pensare?

Le nostre convinzioni e i nostri paradigmi MA qui si aprirebbe un capitolo troppo ampio e del quale NON mi occupo.

Se sei curioso su questo argomento, leggi i libri o guarda i video di Bob Proctor 

Sappi che ciò in cui credi e di cui sei inconsciamente convinto, determina in modo MILLIMETRICO ciò che ottieni.

Prima cambi i tuoi paradigmi e prima arriverai dove vuoi.

Al di la di questo…

L’esperienza maturata in 10 anni, mi ha insegnato che l’essere umano è più propenso nel lamentarsi e nel trovare scuse, piuttosto che assumersi responsabilità.

Siamo nella costante attesa che qualcosa accada magicamente o che qualcuno venga a salvarci

SVEGLIA!! 

NON ACCADRÀ MAI!
Se NON prendi in mano tu le redini della tua vita, nessuno lo farà al posto tuo.

Te lo dico NON perché lo abbia letto su un libro MA perché ci sono passato io per primo e l’ho poi visto accadere DECINE di volte.

Sentire frasi del tipo “vorrei anche io ma…”, “mi piacerebbe tanto però…”, “sarebbe bello fare ma…”

Un sacco di SCUSE a giustificare la MANCANZA DI ATTRIBUTI (volgarmente detti PALLE).

Parliamoci chiaro

a causa di un mindset votato al ribasso, le persone NON sono disposte a SOFFRIRE!

e questo accade tanto nel Network Marketing, quanto nella vita!

Perché parlo di SOFFERENZA?

Perché per il tuo cervello, CAMBIARE = SOFFRIRE…qualsiasi cambiamento, dal più banale, al più importante.

Allora, la domanda che potrebbe sorgerti spontanea è: “se cambiare = soffrire, perché devo cambiare?”

Domanda lecita è la risposta è molto semplice.

Se hai deciso di intraprendere un percorso, raggiungere un obiettivo, percepire una determinata cifra di soldi, il cambiamento NON è una scelta, MA un obbligo!

Se tu fossi già la persona che ottiene quei determinati risultati, saresti già esattamente la dove vuoi arrivare, NON credi?

Dato che (mediamente) ancora NON ci sei arrivato, capisci anche da solo che è necessario CAMBIARE e quindi, SOFFRIRE.

Per soffrire NON intendo sopportare le pene dell’inferno MA anche semplicemente gestire quel marcato e costante “fastidio” che si prova quando si fa qualcosa contro il proprio istinto.

Ti faccio un esempio pratico

All’inizio della mia carriera, ero timido e introverso e SICURAMENTE ero lontano dall’essere una persona socievole.

Ho scelto di fare Network Marketing, perché mi è piaciuto lo strumento e perché lo vedevo un mezzo utile al raggiungimento dei miei “sogni“…

…bene, ho dovuto digerire tutto ciò che NON mi piaceva e fronteggiare i miei limiti e le mie paure, perché questo richiedeva l’aver scelto una META!

Oggi sono perfetto? Ho superato tutti i miei limiti? Sono esattamente dove mi immaginavo che sarei stato?

ASSOLUTAMENTE NO, sono in costante evoluzione e per molti versi ancora lontano dal mio stesso ideale…

…ma ho capito che NON DEVO RACCONTARMI SCUSE!

Le persone NON iniziano a fare Network Marketing per diverse ragioni, tutte rispettabilissime e NON opinabili 

MA tutte sono riconducibili a qualcosa che possiamo comodamente racchiudere e definire con una parola: PAURA

Una delle paure più grandi?

Il NON voler passare da rompipalle o il NON voler essere riconosciuti come “gli stronzi” o “gli strani”, solo perché si è scelto di perseguire un obiettivo.

Siamo terrorizzati dal giudizio e dalla PRESSIONE SOCIALE.

NON siamo a noi a scegliere e a prendere una decisione, MA è il mondo che ci circonda a prenderla al posto nostro.

Iniziamo a pensare cose del tipo: 

  • chi sa cosa dicono se io…
  • cosa penseranno se…
  • la prenderanno male se…
  • e se poi mi tagliano fuori…
  • e se risulto stronzo solo perché penso a me…

Scuse, su scuse, che posano su montagne di scuse, le quali basano le loro fondamenta sulle giustificazioni.

Se VUOI ottenere quello che il 99% delle persone sogna e basta, devi FARE quello che quel 99% NON FAREBBE MAI!

Ti considereranno strano, stronzo e ti butteranno FUORI DAL GREGGE?

BENE!! Sei sulla strada giusta; il primo passo è SBATTERSENE della pressione sociale.

Diversamente, se troverai una scusa o una giustificazione, per mollare ogni opportunità, ti ritroverai PER TUTTA LA VITA, a remare contro corrente!

Tu hai voglia di passare l’intera esistenza a farti i culo per restare ESATTAMENTE NELLO STESSO POSTO?

Io no!

Io voglio farmi il culo (perché come sai bene se mi segui, nel Network Marketing NESSUNO ti regala nulla) MA per progredire…

…anche fosse un centimetro alla volta MA voglio progredire!

Sappi fin da ora che, se sceglierai il Network Marketing come mezzo, la pressione sociale sarà 10 volte superiore a quella che affronteresti in altri settori.

Perché?

Perché il Network Marketing è un business ancora poco capito e compreso, sul quale continua ad esserci una GRANDE ignoranza e che è ancora densamente popolato da SCAPPATI DI CASA.

All’inizio del tuo percorso, TUTTI saranno pronti a darti lezioni e a vomitarti addosso il loro parere…

SBATTITENE e vai avanti per la tua strada!

Combatti parole e pareri con FATTI e RISULTATI.

Il vero segreto è ascoltare TUTTI quelli che, NUMERI ALLA MANO, hanno risultati

applicare pedissequamente quanto puoi imparare da loro

valutare FATTI ALLA MANO se quello che hai imparato FUNZIONA anche per te e replicare solo ciò che porta RISULTATI.

Sommando azioni che portano risultati, ti avvicinerai sempre più velocemente a ciò che desideri.

Lascia perdere quello che ti piace, metti da parte quello che ti fa star tranquillo fare e inizia a FARE CIÒ CHE SERVE!

Ovvio, avendo cura di NON fare cose contro legge o che ledano incolumità, nome o lavoro altrui…

…si parla di FARE CIÒ CHE SERVE, restando in un ambito di LEGALITÀ, SERIETÀ, CORRETTEZZA e PROFESSIONALITÀ.

Questo ovviamente è il mio parere ed è la mia etica lavorativa.

Se vuoi avere altri spunti su come io vivo il Network Marketing, ti invito ad usare tre strade:

  1. Leggi gli altri articoli del BLOGhttp://www.diegocrespi.it
  2. Iscriviti al mio canale YouTube e guarda i miei video: http://www.youtube.com/c/DiegoCrespi
  3. Vieni a trovarmi sulla mia pagina Facebookhttps://www.facebook.com/diegocresp1/

Se ti piace il mio approccio, sei alla ricerca di un business nel Network Marketing e vuoi conoscere l’opportunità che offro, clicca su questo link:

https://diegocrespi.lpages.co/rudimenti-e-informazioni-base-sul-network-marketing-blog/

NON mi resta altro che darti appuntamento al prossimo articolo

buon proseguimento

Diego Crespi

Condividi o lascia il tuo MI PIACE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *